Sede

    Sin dall'origine il Museo Diocesano di Molfetta ha sede nel corpo di fabbrica di ponente del complesso architettonico del Seminario Vescovile, già collegio dei Gesuiti, fondato agli inizi del Seicento. Nel 1767, espulso l'ordine dal regno, Mons. Antonucci avviò la richiesta per trasferirvi la cattedra episcopale dall'antico duomo romanico, situato nel centro storico sul mare. Ottenuto il consenso regio nel 1785 si provvederà all'adeguamento strutturale degli ambienti collegiali a Cattedrale, episcopio e seminario vescovile. Tali vicende entrano a far parte della storia del Museo, posto che all'Antonucci si dovrà l'apertura dell'entica, cerniera tra il Borgo e largo S.Angelo (1783-90) lungo la quale è situato l'attuale ingresso del Museo Diocesano. Importante centro formativo per Molfetta e le città viciniori, in particolare per l'apertura alla società laica e all'insegnamento pubblico, il seminario diviene centro culturale per la buona educazione della gioventù e dei chierici annoverandosi come primo della Terra di Bari per numero di alunni e qualità dell'insegnamento impartito. E' in tale contesto che si istituì la Biblioteca del Seminario, con il contributo dello scienziato illuminista molfettese, Arc. Giuseppe Maria Giovene ed il sostegno dell'allora Vescovo Mons. Caracciolo. Sarà poi il suo successore, Mons. Costantini, ad erigerne l'attuale sala monumentale tra il 1837-44.

    Al piano terra del Seminario troveranno per lungo tempo accoglienza le opere del Museo sino ai recenti lavori di ristrutturazione ed adeguamento degli ambienti. Attualmente dislocato su tre livelli, lungo una superficie di 1500 mq, include alcuni ambienti della scuola elementare ospitata dagli anni '70 al secondo piano, la monumentale biblioteca vescovile, le sale espositive realizzate in seguito alla ristrutturazione, la seicentesca cappella interna del Seminario, oggi Auditorium. Vanta due sale lettura, una sala multimediale, spazi per laboratori didattici, mostre temporanee, spazi aperti.

     


A.M.E.I. Sede legale Pisa, P.zza Duomo n.17 - sede operativa: C/O Museo Diocesano Tridentino, P.zza Duomo 18, 38122 TRENTO
Tel.:0461 234419 / Fax: 0461 260133 / Email: info@amei.info
Copyright 2010 - A.M.E.I. Associazione Musei Ecclesiastici Italiani- tutti i diritti riservati